Repubblica Ceca -Portogallo 0-1:solo i lusitani in campo

by · June 21, 2012

Nel primo match valido per l’accesso alle semifinali di Euro 2012 tra Repubblica Ceca e Portogallo, la sfida è vinta, con merito assoluto, dalla nazionale portoghese allenata da Paulo Bento. La formazione di Bilek, penalizzata anche dall’assenza del fantasista Rosicky. non scende praticamente in campo. Le statistiche confermano senza pietà il dominio lusitano e la debolissima prestazione della Repubblica Ceca. I portoghesi tirano in totale diciassette volte contro la porta difesa da Petr Cech, mentre i cechi soltanto una. Il possesso palla dei lusitani è superiore al 60%.I primi venti minuti di gioco sono l’emblema della noia. Nessuna conclusione verso le porte, portieri completamente alienati dal match. Si gioca a centrocampo con una serie continua di rimpalli, falli, palle perse. Al 24° ci prova Cristiano Ronaldo a smuovere le acque. Sulla splendida verticalizzazione  di Fabio Coentrao, il fenomeno del Real Madrid calcia molto bene ad incrociare,costringendo Cech agli straordinari. CR7 si rende protagonista in altri due episodi nel giro di pochi minuti. Al 32° rende felici i fotografi con una splendida rovesciata col mancino che però si spegne abbondantemente fuori. Poco dopo ci prova direttamente su calcio di punizione, mancando di poco il bersaglio con una insidiosissima traiettoria ad uscire. E ancora lui, nel primo  minuto di recupero, regala al pubblico una giocata eccezionale, che soltanto pochissimi campioni assoluti possono vantare nel  proprio repertorio. Ronaldo, spalle alla porta,  stoppa al volo il pallone e si libera di Kadler, concludendo poi ancora al volo e centrando il palo.  La prima frazione di gioco si conclude dunque sullo 0 a 0. La Repubblica Ceca non riesce proprio ad uscire fuori dalla propria metà campo, ma è brava a difendersi con ordine e anche un pizzico fortunata nei suddetti episodi specifici.

Il secondo tempo è un remake del primo, con la differenza che stavolta non c’è spazio per la noia. Il Portogallo gioca benissimo e già al 49° Cristiano Ronaldo centra il suo quarto palo in questi campionati europei su calcio piazzato. Al 53° Cech respinge coi pugni una bella conclusione di Nani e dieci minuti più tardi compie un autentico miracolo sulla violentissima bordata di Joao Moutinho. L’assedio portoghese continua e al 74° Nani non riesce a concretizzare un’altra occasione davvero ghiotta. La porta ceca sembra davvero stregata, ma quando già si profilava lo spettro dei tempi supplementari ci pensa Cristiano Ronaldo ad indirizzare nella giusta direzione il match; Cross tagliato al centro dell’area, splendido inserimento di CR7 che schiaccia in tuffo il pallone che Cech non riesce stavolta a deviare. Dopo il meritato vantaggio il Portogallo continua ad attaccare e arriva ancora alla conclusione con Pereira, mentre la Repubblica Ceca continua inutilmente a contenere la potenza portoghese. Dopo 4 minuti di recupero e il tentativo disperato di Cech di portarsi sino nell’area di rigore lusitana, in occasione di un corner nei minuti di recupero, il direttore di gara emette il triplice fischio, consacrando il Portogallo prima semifinalista di Euro 2012. 

Finisce così l’avventura della Repubblica Ceca ad euro 2012. La formazione di Bilek, sicuramente inferiore dal punto di vista tecnico, è apparsa sin troppo arrendevole e incapace di costruire gioco. Dall’altro lato, le personali previsioni del sottoscritto sembrano trovare conferma. Il Portogallo di Paulo Bento può arrivare lontano, specialmente se trascinato dal suo fenomenale Cristiano Ronaldo

Formazioni:

Repubblica Ceca (4-2-3-1): Cech; Gebre Selassie, Sivok, Kadlec, Limberski; Hubschmann(st. Pekhart), Plasil; Jiracek, Darida(st. Rezek), Pilar; Baros. Allenatore: Bilek

Portogallo (4-3-3): Rui Patricio; Joao Pereira, Pepe, Bruno Alves, Coentrao; Veloso, Meireles, (st, Rolando), Moutinho; Nani (st. Custodio), Helder Postiga (st. Hugo Almeida), Cristiano Ronaldo. Allenatore: Paulo Bento

Stadio: National Stadium di Varsavia (h.20:45)

Gabriele Pulvirenti

 

 

Discussion3 Comments

  1. luca says:

    brllissimo gol di ronaldo

    • Gabriele Pulvirenti says:

      Gran goal davvero. Coordinazione ottima, tempo di inserimento perfetto, potenza e precisione.

  2. R.O.N.A.L.D.OOOOOOOOOOOOO KE GOAAL STUPENDO CHE STAVA X FARE DIKO LA ROVESCIATA

Commenta